L'incidente di contrada Sabella, domani l'addio a Domenico Raneli

Per chiarire la dinamica, vanno avanti accertamenti e ricostruzioni. Sembrerebbe essere fondamentale la testimonianza dell'amico del ventisettenne: proprio lui ha chiamato i soccorsi 

Domenico Mario Raneli

Domani pomeriggio, alle 16,30, alla chiesa della Beata Maria Vergine di Loreto, alla Perriera, verrà dato l'addio a Domenico Mario Raneli, il ventisettenne di Sciacca che nella notte fra il 23 ed il 24 è rimasto vittima di un brutto incidente stradale autonomo in contrada Sabella. 

Per chiarire la dinamica, vanno avanti gli accertamenti e la ricostruzione. Sembrerebbe essere fondamentale la testimonianza dell'amico di Domenico Mario Raneli. E' stato proprio il giovane a chiamare i soccorsi. 

La notte di Natale, gli amici di Domenico, piuttosto che rimanere in famiglia per il tradizionale cenone, hanno organizzato una veglia - alla camera mortuaria dell'ospedale "Giovanni Paolo II" di Sciacca - per ricordare e commemorare il giovane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sembra, stando alle testimonianze di chi davvero lo conosceva, che il ventisettenne, subito dopo il periodo di feste, aveva intenzione di partire per Londra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane torna da Malta e risulta positivo al Covid, emigrato sabettese ricoverato a Malattie infettive

  • Da Covid-free a incubo contagi, 6 gli ammalati: tutti tornati da Malta, Romania, Belgio e Lombardia

  • Temporali in arrivo, diramata una nuova allerta meteo "gialla"

  • Disoccupato 37enne si toglie la vita, i carabinieri avviano le indagini

  • Torna da Malta e risulta positivo al Covid: nuovo contagio a Porto Empedocle

  • Immigrati ballano nudi sul balcone di casa, agrigentini esasperati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento