menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Hashish e cocaina gettati fuori dal finestrino: arrestati due giovani

Il gesto repentino non è passato inosservato ai carabinieri che sono riusciti a recuperare gli involucri e a bloccare il trentaduenne e il ventiseienne

Anche la Fondovalle si conferma essere crocevia di stupefacenti. Due i giovani, entrambi palermitani, che sono stati arrestati nelle ultime ore dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sciacca. I ragazzi - uno di 32 anni e l'altro di 26 anni - erano in macchina e si stavano spostando. Alla vista della pattuglia dei militari dell'Arma, dal finestrino della macchina hanno lasciato cadere due involucri.

Un gesto repentino che non è, naturalmente, passato inosservato. I carabinieri del Norm di Sciacca sono, dunque, riusciti a bloccare quell'autovettura e sospetta e a recuperare gli involucri lanciati lungo la statale 624.

Fiumi di droga lungo le strade saccensi: raffica di arresti

I due palermitani sono stati trovati in possesso di ben 385 grammi di hashish, 10 grammi di cocaina e di 290 euro. Entrambi, per l'ipotesi di reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio sono stati arrestati. Uno dei due è stato anche denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Sciacca. Guidava senza avere la patente.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento