Cronaca Sciacca

Furto nella casa a mare di magistrato sottoposto a protezione di primo livello

Qualcuno è riuscito ad intrufolarsi all’interno del giardino ed ha rubato due paralumi in ceramica collocati su altrettante piantane. Magro il bottino, preoccupante l'episodio

Qualcuno è riuscito ad intrufolarsi all’interno del giardino della casa a mare di un magistrato, che è sottoposto a misure di protezione di primo livello, ed ha rubato due paralumi in ceramica collocati su altrettante piantane situate appunto nel giardino della residenza. Il furto è avvenuto tra il 22 marzo e sabato, giorno in cui è stata fatta la scoperta e dunque la denuncia – a carico di ignoti – alla stazione dei carabinieri.

I militari dell’Arma, compreso un reparto specializzato, hanno effettuato un sopralluogo mirato e dopo aver informato la Procura di Sciacca hanno avviato le indagini. Il danno è stato quantificato in 70 euro, allarmante invece il fatto che qualcuno sia riuscito ad intrufolarsi in quella casa. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto nella casa a mare di magistrato sottoposto a protezione di primo livello

AgrigentoNotizie è in caricamento