"Dobbiamo consegnare materiale sanitario": 2 donne derubano anziano

Con la scusa di operare per conto di una farmacia, sono riuscite ad intrufolarsi all’interno dell’appartamento del pensionato al quale hanno portato via 800 euro e il libretto postale

(foto ARCHIVIO)

Con la scusa di dover consegnare del materiale sanitario, per conto di una farmacia saccense, sono riuscite ad intrufolarsi all’interno dell’appartamento di un pensionato. Indossando sempre, senza mai toglierle dal viso, le mascherine chirurgiche anti-Covid e parlando del Coronavirus, due donne sono riuscite a farsi consegnare 800 euro in contanti e il libretto postale dell’ottantaduenne. Arraffati i soldi e il libretto postale, le due donne si sono allontanate con passo deciso. A chiamare, poco dopo, il numero unico d’emergenza è stato lo stesso anziano, vittima di quello che è stato un furto in piena regola.

Nel centro urbano di Sciacca si sono precipitate le pattuglie del locale commissariato. I poliziotti hanno ricostruito, grosso modo, l’accaduto e subito hanno avviato le ricerche – nella zona – delle due possibili sospette. Delle due donne, nonostante il quartiere sia stato letteralmente rastrellato, non è saltata fuori però nessun traccia. Le criminali sono riuscite, almeno per il momento, a farla franca. Tutto è accaduto nella giornata di sabato e l’anziano ha formalizzato denuncia di furto a carico di ignoti. Spetterà all’attività investigativa della polizia, laddove possibile, provare ad identificare le due malviventi. E’ stata naturalmente subito avvisata anche la locale Procura della Repubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cambia il modus operandi, forse cambiano anche i delinquenti, ma gli anziani restano sempre nel mirino di possibili furti o truffe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vendesi villa da sogno", casa Modugno a Lampedusa potrà essere acquistata

  • Coronavirus, 7 nuovi casi: 3 ad Aragona, 2 a Sciacca, 1 ad Agrigento e a Palma

  • Coronavirus, boom di contagi ad Aragona e tamponi positivi anche a Licata

  • Schizza il bilancio dei positivi nell'Agrigentino, ancora casi a Canicattì e Licata

  • Boom di contagiati da Covid 19 a Sciacca, adesso sono 29: ci sono anche un neonato e la sua famiglia

  • Passeggero della Tua positivo al Covid 19, l'Asp: "Chi ha viaggiato su questo bus ci contatti immediatamente"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento