Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Entrano in casa sua dopo una violenta lite e trovano 360 grammi di droga, arrestato 22enne

All'interno dell'appartamento, nascoste in un’intercapedine del muro e in un armadio, sono state trovate cinque buste in cellophane trasparente di cui quattro contenenti in totale 360 grammi di marijuana e la quinta con all’interno 4.500 euro

La droga sequestrata dai carabinieri

I carabinieri hanno arrestato un ventiduenne di Sciacca - F.P. sono le iniziali - con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. L’attenzione dei militari, impiegati per il normale pattugliamento del territorio, era stata richiamata dalle grida provenienti da un appartamento.

I carabinieri sono intervenuti e hanno trovato il ragazzo, che aveva alle spalle altri precedenti, in evidente stato di agitazione. Alla luce dei precedenti del ventenne si è deciso di procedere alla perquisizione. All'interno della casa, nascoste in un’intercapedine del muro e in un armadio, sono state trovate cinque buste in cellophane trasparente di cui quattro contenenti in totale circa 360 grammi di marijuana e la quinta con all’interno circa 4.500 euro, in banconote di vario taglio, ritenute il provento della vendita della droga.

Le indagini, spiegano dal comando provinciale, proseguono per accertare l'eventuale rete di clienti del presunto pusher. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in casa sua dopo una violenta lite e trovano 360 grammi di droga, arrestato 22enne

AgrigentoNotizie è in caricamento