Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Sciacca

Discariche abusive a San Calogero, ronde dei residenti contro gli incivili

Un'ottantina di famiglie si organizzano per impedire l'abbandono di rifiuti. "Vanno installate le telecamere"

Nella località San Calogero, a Sciacca, la zona più vicina al santuario è stata sottratta agli incivili che abbandonano rifiuti, grazie alla sorveglianza di un’ottantina di residenti, mentre quella più distante è una discarica a cielo aperto. C’è di tutto, dai rifiuti solidi urbani agli ingombranti.

La notizia è riportata oggi sul Giornale di Sicilia. “Tanti sacchi pieni di resti di cibo con piatti di colore rosso – dice Cosimo Falco, residente a San Calogero – evidentemente lasciati da chi non solo non ha rispettato le disposizioni anticovid che vietano i pranzi con tanta gente, ma che ha pure abbandonato i rifiuti”. I residenti reclamano le telecamere nella contrada San Calogero, in particolare in questa zona, dalla quale si può ammirare un bellissimo panorama, dalla campagna al mare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discariche abusive a San Calogero, ronde dei residenti contro gli incivili

AgrigentoNotizie è in caricamento