Cocaina in tasca e fucili tenuti in malo modo: scattano denunce e sequestri

Due i sequestri amministrativi di sostanza stupefacente, una la patente ritirata a carico di una persona trovata in possesso di "roba"

(foto ARCHIVIO)

Cinque dosi di cocaina in tasca. Un cinquantacinquenne di Sciacca è stato denunciato, in stato di libertà, alla locale Procura della Repubblica. Massiccio il controllo - disposto dalla Questura di Agrigento - che è stato realizzato dai poliziotti del commissariato cittadino e da quelli del reparto Prevenzione crimine di Palermo. Agenti che hanno identificato complessivamente 214 persone, alcune delle quali con pregiudizi penali; controllato 78 veicoli ed effettuato 3 perquisizioni personali e veicolari alla ricerca di armi o strumenti di effrazione e 3 per la ricerca di stupefacenti. Complessivamente sono stati fatti 8 posti di controllo. Due i sequestri amministrativi di sostanza stupefacente; una la patente ritirata a carico di un soggetto trovato in possesso di sostanza stupefacente;
5 le relazione fatte a carico di pregiudicati che si associano e due gli interventi di soccorso pubblico.

Ben 22 i controlli a persone sottoposte agli arresti domiciliari e alla detenzione domiciliare; 7 i controlli amministrativi presso esercizi pubblici; 7 le  contravvenzioni per il mancato rispetto del codice della strada e 12 i punti decurtati dalle patenti di guida. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinque i controlli domiciliari per la verifica della regolare tenuta delle armi, con il conseguente ritiro di tre fucili e 8 le persone controllate con l'etilometro.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Oltre 750 migranti sbarcati in 48 ore a Lampedusa, Musumeci: "Serve lo stato di emergenza"

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Ritrovata al Villaggio Mosè la 15enne scomparsa da Palermo a metà giugno

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Scazzottata all'ex eliporto: due giovani finiscono in ospedale, denunciati

  • Gli cade il telefonino, torna indietro e non lo ritrova più: avviate indagini

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento