rotate-mobile
Il raid vandalico / Centro città / Via Empedocle

Scaraventa i mastelli da una parte all'altra di via Empedocle e sparpaglia i rifiuti: le telecamere hanno ripreso tutto

La scoperta è stata fatta stamattina da chi è uscito presto da casa e dagli operatori ecologici, addetti alla raccolta differenziata dei rifiuti

Il pandemonio. È quello che ha creato durante la notte, lungo via Empedocle ad Agrigento, un immigrato. Senza alcun apparente motivo - ma verosimilmente era ubriaco o "fatto" - l'uomo ha scaraventato dall'altra parte della strada tutti i mastelli, ricolmi di rifiuti, che ha trovato lungo il suo percorso. Non contento, ha anche sparpagliato a destra e a manca l'immondizia e quel che era rimasto dei mastelli distrutti. Poi - poco dopo le 2,30 circa - si è allontanato indisturbato. Nessuno degli abitanti della centralissima via Empedocle ha sentito nulla o, comunque, non ha prestato attenzione ai rumori che provenivano dall'esterno. 

La scoperta è stata fatta stamattina da chi è uscito presto da casa e dagli operatori ecologici, addetti alla raccolta differenziata dei rifiuti, che si sono ritrovati davanti agli occhi una scena indecorosa. I netturbini hanno naturalmente ripulito. Nella zona sono presenti numerosi impianti di videosorveglianza privati che potrebbero aver ripreso la scena. Scontato il fatto che qualcuno, per dare l'input all'attività investigativa, dovrà formalizzare denuncia alle forze dell'ordine. 

AgrigentoNotizie è anche su Whatsapp. Clicca qui per seguire anche il nostro canale

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scaraventa i mastelli da una parte all'altra di via Empedocle e sparpaglia i rifiuti: le telecamere hanno ripreso tutto

AgrigentoNotizie è in caricamento