Servizio taxi, arriva una tariffa standard per raggiungere la Scala dei Turchi

Il Consiglio comunale ha votato la creazione di un costo fisso per il percorso, che sarà di 30 euro per una sola corsa

La Scala dei turchi

Servizio Taxi cittadino, approvata una tariffa “standard” per tutti gli utenti che si recheranno  da Agrigento alla Scala dei Turchi.

Il costo fisso è stato votato dal Consiglio comunale che ha accolto la proposta avanzata dalla 6a commissione consiliare di creare appunto un prezzo forfettario di trenta euro (sola andata, più un 30% per ogni passeggero oltre il quarto trasportato) per la corsa che va dal territorio di Agrigento al famosissimo sito che si trova a Realmonte.

Ci sono voluti diversi mesi di discussioni e incontri (con pure polemiche velenosissime sulla competenza della commissione consiliare proponente sul tema delle tariffe taxi, con i consiglieri che hanno anche restituito il gettone per le riunioni fatte) per arrivare alla fine ad una proposta che, probabilmente, piacerà poco agli stessi tassisti che durante l'audizione fatta in commissione Bilancio avevano inverce spiegato che il costo del servizio si aggira intorno ai 70 euro e che, soprattutto, non era possibile fissare un costo standard in assenza di un punto univoco di partenza, giacché questo avrebbe potuto far variare anche in modo sensibile la lunghezza del percorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, traffico di droga e politica: scatta l'operazione "Oro bianco": 12 arresti, ecco i nomi

  • Fiumi di droga, estorsioni, minacce e il "braccetto" con la politica: ecco i dettagli dell'operazione "Oro bianco"

  • Scontro fra due auto nella zona industriale, muore impiegata 62enne

  • Rimorchio si sgancia da tir e travolge auto: due feriti, uno in gravi condizioni

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore (+79 in provincia): la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento