rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Beni paesaggistici / Realmonte

Valorizzazione e futuro della Scala dei turchi, Realmonte avvia collaborazione con le università

Al centro di tutto il Pasap_Med, un dottorato nazionale che opera nella ricerca, tutela, valorizzazione, comunicazione e gestione del patrimonio culturale

Un centinaio tra studiosi, docenti e dottorandi di tredici atenei italiani hanno visitato ieri pomeriggio la Scala dei Turchi, nel contesto di un futuro progetto di valorizzazione e formazione.

Ad accompagnarli, il sindaco Sabrina Lattuca e il presidente del Polo territoriale di Agrigento, Giovanni Francesco Tuzzolino: la visita al sito di marna bianca rappresenta appunto l'avvio di una collaborazione tra il Comune ed il Polo, che fa parte del Pasap_Med, un dottorato nazionale che opera nella ricerca, tutela, valorizzazione, comunicazione e gestione del patrimonio culturale. Una ricerca scientifica che culminerà con progetti innovativi  sullo sviluppo dell’area della Scala dei Turchi.

“Anche oggi a Realmonte - dichiara il sindaco Sabrina Lattuca - il mondo delle università e della ricerca hanno mostrato interesse per la maestosa Scala dei Turchi.  Il team di docenti e dottorandi provenienti da tutt'Italia hanno visitato il sito con estremo interesse e si sono impegnati con l'università di Palermo a collaborare con l'amministratore per la definizione dell'iter inerente la candidatura Unesco. Realmonte c'è! E, in squadra faremo la differenza. Ringrazio il professore Tuzzolino dell'università di Palermo e l'intero team"

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valorizzazione e futuro della Scala dei turchi, Realmonte avvia collaborazione con le università

AgrigentoNotizie è in caricamento