rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Territorio / Realmonte

Affidamento di Scala dei Turchi, Legambiente: "Urge applicare norme di comportamento"

Secondo l'associazione ambientalista, l'adozione di uno strumento che regoli le attività di fruizione è una "misura improcrastinabile al fine di garantire un livello di tutela maggiore rispetto a quello attualmente esistente, e al contempo garantire una presenza consapevole e sostenibile di questo bene".

"La tutela e la gestione della Scala dei Turchi ha bisogno di un salto di qualità. Alla Scala dei Turchi occorre innalzare i livelli di tutela e pianificare azioni concrete di conservazione".

A dirlo, in una nota, è il presidente del circolo "Rabat" di Legambiente Agrigento, Daniele Gucciardo. "L’affidamento della gestione al Comune di Realmonte dovrebbe sgombrare il campo da ogni eventuale speculazione privata. Nei mesi scorsi abbiamo chiesto all’onorevole Savarino, presidente della Commissione Ambiente dell’Ars, di convocare un tavolo tecnico di coordinamento tra gli enti territorialmente competenti al fine di valutare l’adozione, attraverso un adeguato provvedimento amministrativo, delle norme comportamentali e della relativa zonizzazione dell’area denominata Scala dei Turchi".

Secondo l'associazione ambientalista, l'adozione di uno strumento che regoli le attività di fruizione è una "misura improcrastinabile al fine di garantire un livello di tutela maggiore rispetto a quello attualmente esistente, e al contempo garantire una presenza consapevole e sostenibile di questo bene".

"Inoltre - conclude - nella nostra campagna 'Preziose X Natura' abbiamo affermato che, non solo la Scala dei Turchi, ma anche il sistema di falesie di cui fa parte, già tutelato dall'istituzione del SIC - sito d'importanza comunitaria, merita di diventare una Riserva Naturale per l'importanza geologica e biologica che essa riveste. Siamo pronti a collaborare con le istituzioni per raggiungere questo risultato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affidamento di Scala dei Turchi, Legambiente: "Urge applicare norme di comportamento"

AgrigentoNotizie è in caricamento