menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scala dei Turchi, Catanzaro alza la voce: "Inaccettabile non sia bene Unesco"

La bellezza della marna bianca non passe, di certo, inosservata. A volere dire la sua è il parlamentare regionale

La Scala dei Turchi ancora una volta al centro dell’attenzione. La bellezza della marna bianca non passa, di certo, inosservata. Per questo, ad intervenire, è stato il parlamentare regionale, Michele Catanzaro. "L'inserimento della "Scala dei Turchi nell'elenco dei siti Patrimonio mondiale, culturale e naturale dell'Unesco non può essere ulteriormente rinviato per questo abbiamo impegnato il governo ad avviare le procedure necessarie a tutelare quel tratto di costa tra Realmonte e Porto Empedocle rappresentativo dell'identità della provincia di Agrigento e dell'intera Sicilia". Queste le parole di Catanazaro, all'Ansa. Il parlamentare ha così continuato.  

 "E' inaccettabile - continua - che un sito naturale di tale valenza  rischi un'eventuale mercificazione ad uso privatistico. Occorre avanzare la candidatura nel più breve tempo possibile - conclude Catanzaro - per tutelare l'importante sito naturalistico da eventuali ipotesi di intesa per lo sfruttamento dei diritti di immagine e per ottenere le risorse necessarie alla salvaguardia del tratto di costa recentemente interessata da crolli e cedimenti della scogliera".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento