rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Realmonte

Staccionate e divieti non bastano, turisti e "incivili" alla Scala dei Turchi

Non solo turisti all'arrembaggio, ma anche visitatori notturni che dimenticano bottiglie di vino

Non sono bastate le enormi transenne, neanche gli appelli: la Scala dei Turchi continua ad essere meta facile di tutti. Ieri, altri turisti hanno sostato sulla marna bianca. Parete rocciosa che è inibita ai visitatori. A segnalare l’accaduto è ancora una volta, l’associazione ambientalista di Agrigento, “Mareamico”.

Turisti in coda alla Scala dei Turchi, ingresso inibito da una grande staccionata

Sulla marna bianca anche gli “incivili”. Qualcuno, probabilmente, ha trascorso la notte sulla Scala dei Turchi. Per questo, sono state ritrovate delle bottiglie di vino abbandonate in bella vista. Appelli e lunghe staccionate, nulla da fare la Scala dei Turchi continua ad essere presa d’assalto.  

Nonostante i divieti, i turisti raggiungono la Scala dei Turchi 

31100519_1635528029816869_9124023060976893952_n-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Staccionate e divieti non bastano, turisti e "incivili" alla Scala dei Turchi

AgrigentoNotizie è in caricamento