Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Scala dei Turchi, più vicina la candidatura a patrimonio dell'umanità

Ieri è stato approvato dall’Ars un ordine del giorno del deputato Pd Giovanni Panepinto che impegna il governo regionale a sottoporre il bene alla commissione nazionale

La Scala dei Turchi

La Scala dei Turchi di Realmonte potrebbe diventare patrimonio dell’umanità. La strada è adesso più breve per vedere il gioiello agrigentino tra i beni tutelati dall’Unesco.

Ieri è stato approvato dall’Ars un ordine del giorno del deputato Pd Giovanni Panepinto che impegna il governo regionale a sottoporre alla commissione nazionale sui siti Unesco la candidatura della scogliera di marna. Si tratta certamente di una tappa importante, portata avanti in accordo con l’amministrazione comunale di Realmonte.

Se la Scala dei Turchi dovesse, un giorno, entrare a far parte della prestigiosa lista, sarebbe il secondo bene Unesco dell’Agrigentino, insieme alla vicinissima Valle dei Templi.  Adesso, dunque, la palla passa alla Regione. “Chiederemo presto una riunione con l’assessore al Turismo e ai Beni culturali – dice Panepinto ad Agrigentonotizie - affinché, si facciano carico concretamente di questa candidatura alla commissione nazionale”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scala dei Turchi, più vicina la candidatura a patrimonio dell'umanità

AgrigentoNotizie è in caricamento