Scala dei Turchi : “C’è bisogno del commissario Montalbano?”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

Se apri un qualsiasi sito turistico internazionale e vai alla ricerca di Realmonte,trovi immediatamente una descrizione che ti fa sognare e nello stesso tempo ti inorgoglisce: Stair of the Turks is a rocky cliff on the coast of Realmonte southern Sicily.It has become a tourist attraction due to its unusual white color,as wel as by its mention in Andrea Camilleri's series o detective stories about Commissario Montalbano. Il sogno si infrange,quando sui giornali on line leggi che una società edile di Siracusa,costruirà 25 villette che sorgeranno sulla parte alta della marna realmontina. Il tutto,autorizzato dalla Soprintendenza ai beni culturali e ambientali di Agrigento. Ma attenzione,la ditta che costruirà le villette,ha fatto sapere che "abbellirà" i prospetti,per armonizzare le "brutture" del cemento rendendolo compatibile al contesto ambientale.( vorrei capire come).

Ma chi abiterà queste villette privilegiate? Vip,ex ministri,politici di "grido" naturalmente,nomi famosi che porteranno a Realmonte benessere e tanti soldi.

Come non portare un esempio su tutti: la villa di George Clooney,Villa Oleandra,sul lago di Como.Pensate che per la privacy di Clooney il sindaco ha emesso due ordinanze: la prima vieta la sosta delle persone nelle immediate vicinanze degli ingressi delle due ville dell'attore e nel piazzale di Soldino, la seconda valida fino al trenta settembre impone sempre in quel tratto da diporto e commerciali di navigare o sostare ad almeno cento metri dalla costa. E che dire delle numerose telecamere di video sorveglianza collocate stile Grande Fratello.

Proviamo ad immaginare la tutela della privacy di 25 "personaggi vip"."Divieti di balneazione lungo la spiaggia che costeggia la villa di Caio,divieto di passeggio lungo la stradina della villa di Sempronio,divieto di fotografare la Scala dei Turchi, (potremmo inavvertitamente immortalare la villa dell'ex ministro).

Scusate,ma non si era detto che la Scala dei Turchi,fiore all'occhiello di Realmonte doveva essere "protetta da ogni speculazione"? (nell'agosto 2007 è stata presentata all'UNESCO da parte del comune di Realmonte,una richiesta affinche questo meraviglioso sito sia inserito nell'elenco dei Patrimoni dell'umanità)

Attualmente In Sicilia abbiamo i seguenti siti, patrimoni dell'umanità: L'Area Archeologica di Agrigento La Villa Romana del Casale di Piazza Armerina Le isole Eolie Le città barocche del Val di Noto: Caltagirone, Militello Val di Catania, Catania, Modica, Noto, Palazzolo, Ragusa e Scicli. Cosa ne sarà di Realmonte?

Urge l'intervento del Commissario Montalbano.

Aldo Mucci

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento