menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sono arrivati direttamente al porto, approdati 15 tunisini

I migranti - tutti in buone condizioni di salute - sono stati bloccati dalle forze dell'ordine

Quindici tunisini sono sbarcati, arrivando direttamente al porto, a Lampedusa. 

Mentre il Viminale - con in testa il neoministro Matteo Salvini - non intende autorizzare, perché ritengono che spetti a Malta l'intervento, l'attracco della nave "Acquarius" che ha a bordo 600 migranti, sulla più grande delle isole Pelagie sono autonomanente sbarcati 15 tunisini. I migranti - tutti in buone condizioni di salute - sono stati bloccati dalle forze dell'ordine e sono stati portati al semi-chiuso hotspot di contrada Imbriacola dove dovrebbero rimanere giusto il tempo dell'identificazione.

L'hotspot, negli ultimi mesi, viene utilizzato infatti soltanto per dare accoglienza e soccorso a quanti giungono autonomamente sull'isola o alle persone soccorse nelle acque antistanti a Lampedusa. I migranti soccorsi nel canale di Sicilia o in acque libiche non vengono, infatti, più dirottati su Lampedusa ma su altri porti della Sicilia.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Attualità

"Belt and Road Exibition 2021”, Agrigento presente alla fiera on line

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento