Sbarchi e Covid 19, salgono a 7 i migranti contagiati: posti in isolamento

Il giovane, così come era già accaduto nei giorni scorsi per un uomo e il figlio, è stato posto in isolamento

Un precedente sbarco

Altri tre tamponi rino-faringei effettuati sui migranti ospiti dell'hotspot di Lampedusa hanno dato esito positivo. Sono saliti dunque a 7 i migranti contagiati dal Coronavirus, che si trovano isolati in una stanza dell'unico padiglione operativo del centro. I primi a risultare positivi erano stati due somali, marito e figlio della ventiduenne che è ricoverata all'ospedale Cervello di Palermo anche lei positiva. Anche gli ultimi 3 migranti, che hanno avuto contatti con gli altri ospiti, sono stati subito isolati e posti in quarantena.

La Guardia Costiera italiana ha coordinato il soccorso di un gommone semiaffondato con 84 persone a bordo in area sar di responsabilità libica. I migranti sono stati recuperati dalla nave Asso 19, in servizio presso le piattaforme Eni ed ora è diretta a Lampedusa. La decisione, spiega la Guardia costiera,  è stata presa perché né la Libia, né Malta, né un'imbarcazione in servizio presso le piattaforme francesi della Total, avevano accettato di intervenire

 La guardia costiera ha soccorso, nelle acque antistanti  Lampedusa, un barchino con 11 tunisini fra cui due disabili, due donne, tre bambini molto piccoli e un gattino bianco. Anche questo gruppo di migranti
rimane a molo Favarolo. L'hotspot di contrada Imbriacola è ormai saturo. Sul molo ci sono oltre 150 persone.

I trasferimenti

Ottanta tunisini sono stati imbarcati sul traghetto di linea che giungerà domani all'alba a Porto Empedocle All'hotspot di Lampedusa (Ag), stanotte, rimarranno poco meno di 1.100 persone. Anche gli 80 tunisini che stanno per lasciare l'isola domani verranno accolti nella tensostruttura di Porto Empedocle. La Prefettura di Agrigento ha varato, per domattina, un piano di trasferimenti che permetterà di smistare, in pullman, 160 migranti nei centri d'accoglienza del Molise e altri 160 nelle strutture dell'Abruzzo.

Nuovo sbarco

Sono 62, quasi tutti minorenni, i migranti soccorsi dalla Guardia costiera a 11 miglia a Sud di Lampedusa. I giovani, fra i quali una donna, vengono da Marocco, Eritrea, Egitto, Somalia, Senegal, Sudan, Nigeria e Pakistan. L'attracco del gommone della Capitaneria di porto, che ha effettuato il trasbordo al largo, è avvenuto al molo commerciale. I profughi sono stati portati all'hotspot di contrada ImbriacolaIl positivo a Lampedusa.

Un diciassettenne egiziano, sbarcato a Lampedusa  lo scorso lunedì e ospite dell'hotspot, è risultato positivo al tampone rinofaringeo Covid-19. L'esito dell'esame è arrivato nelle ultime ore nella stessa struttura d'accoglienza. Il giovane, così come era già accaduto nei giorni scorsi per un uomo e il figlio (marito e padre della somala incinta ricoverata nell'ospedale Cervello a Palermo), è stato posto in isolamento in una stanza dell'unico padiglione operativo dell'hotspot. 

Gli approdi

Tredici sbarchi, con un totale di 314 tunisini, a partire da poco prima delle 23 di ieri e fino alle 7. L'hotspot di Lampedusa è al collasso: dentro ci sono 1.101 migranti a fronte di 95 posti disponibili. Gli ultimi 154 migranti, arrivati con 11 barchini, non sono stati neanche portati in contrada Imbriacola, dove sorge la struttura di prima accoglienza,  ma sono stati lasciati su molo Favarolo.

I barchini, intercettati stanotte dalla Guardia di finanza, erano quasi tutti a 6 miglia di distanza ed erano composti da un minimo di 7 persone a un massimo di 17. La Guardia costiera ha però rintracciato, sempre
a largo di Lampedusa, anche un grosso peschereccio con a bordo 160 tunisini. Ci sono stati inoltre tre sbarchi autonomi: a mezzanotte sono stati rintracciati alla Cupola bianca 12 tunisini, alle 4,20 i carabinieri hanno bloccato un'altra dozzina di connazionali a molo Madonnina e infine alle 7,30 sono
stati 17 i migranti sorpresi sempre nello stesso posto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(Aggiornato alle 20:48)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Covid-19, altri due casi in provincia: chiuso ristorante e richiamati tutti i clienti

  • La faida sull'asse Favara-Belgio, scatta l'operazione "Mosaico": raffica di arresti, trovate armi

  • "Pensionato ucciso perché molestava donne sposate", fatta luce sul delitto grazie a pentito: tre arresti

  • Operazione "Mosaico": duplice tentato omicidio, ecco chi sono i 7 arrestati

  • La scomparsa di Gessica Lattuca, trovate tracce di sangue a casa del fratello: nuovi accertamenti al Ris

  • Coronavirus, ancora positivi in provincia: a Ravanusa i casi salgono a sette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento