menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto d'archivio

Foto d'archivio

Lampedusa, hotspot al collasso: sbarcati oltre 1.300 migranti

Fra loro ci sono 220 donne e 62 minori. Inizialmente il gruppo doveva sbarcare al porto di Palermo, poi, dopo una rissa, si è deciso per la più grande delle Pelagie

Sono 1375 i migranti salvati, in diverse operazioni nel canale di Sicilia, e sbarcati ieri sera a Lampedusa. Fra loro ci sono 220 donne e 62 minori. Inizialmente il gruppo doveva sbarcare al porto di Palermo. Poi però si sono verificate delle risse e dunque è stato deciso di farli sbarcare a Lampedusa.  

La piu grande delle isole Pelagie è dunque in piena emergenza. L'hotspot, al momento, ospita, infatti, 1737 migranti a fronte di una capienza massima prevista per circa 450 persone.  Fra i migranti approdati, alcuni sono stati portati al poliambulatorio. Alcuni hanno bruciature ed altri, invece, ferite e traumi, forse dovuti al tafferuglio scoppiato dopo il salvataggio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Un aiuto per i più deboli: la Brigata “Aosta” dona beni di prima necessità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento