rotate-mobile
Lunedì, 8 Agosto 2022

Urinare in strada può costare caro, lo sanno bene i 9 ragazzi multati lo scorso week end: ecco le opinioni dei concittadini

Le sanzioni da cinque mila euro ciascuno sono state elevate in occasione della festa bianca che ha richiamato migliaia di giovani

“I ragazzi sono rimasti molto sorpresi dal nostro intervento, questo a dimostrare che questo fenomeno nel tempo era purtroppo diventata un'abitudine negativa, poi quando gli abbiamo contestato il verbale e hanno visto che l'importo della sanzione amministrativa è di cinque mila euro, li ha fatti rendere conto dello sbaglio che avevano fatto. I controlli comunque continueranno per tutta l'estate”. Così ai microfoni di AgrigentoNotizie il comandante della compagnia carabinieri di Cammarata, il capitano Dario Cocchioni, ha parlato delle sanzioni elevate sabato scorso a San Giovanni Gemini a nove giovani, fra i quali anche una ragazza, perchè sono stati sorpresi ad urinare in strada.

I vicoli del centro storico, secondo quanto appreso dai residenti, sono ormai da molti anni in preda al degrado, la vicinanza di molti locali spinge gruppi di giovani a spingersi nelle strette viuzze per espletare i bisogni e non solo, il tutto sotto gli sguardi increduli degli abitanti. “Noi li rimproveriamo sempre, ma loro ci rispondono anche male” - questa è la testimonianza di un abitante che si è detto esasperato della situazione. Un problema, quello di San Giovanni Gemini che comunque avviene ovunque, specie in prossimità dei luoghi della movida e che, secondo alcuni, potrebbe risolversi incrementando il numero dei bagni pubblici disponibili.

Sorpresi mentre urinavano per strada nelle zone della movida, sanzionati 9 giovani: dovranno pagare 5.000 euro a testa

Video popolari

Urinare in strada può costare caro, lo sanno bene i 9 ragazzi multati lo scorso week end: ecco le opinioni dei concittadini

AgrigentoNotizie è in caricamento