menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto ARCHIVIO)

(foto ARCHIVIO)

Rifiuti conferiti senza mastello e sacchetti abbandonati: più di 40 multe elevate

Continua l'operazione di repressione condotta dalla Polizia municipale, che ha anche elevato 260 sanzioni per violazioni del codice della strada

Primi giorni di divieto di conferimento di rifiuti senza l'uso del mastello, scattano le prime 20 multe. Dallo scorso 15 gennaio, come noto, non è più possibile lasciare i rifiuti (anche se differenziati) senza l'uso dei contenitori e la polizia municipale, che sta in questa fase rafforzando le attività di controllo e sanzione contestando appunto il mancato rispetto dell'ordinanza sindacale 131 del lontanissimo settembre 2018 che appunto prevedeva l'obbligo nell'uso del mastello.

Abbandono di rifiuti, continua la repressione: 16 le multe

Ma non è tutto qui: la Municipale negli ultimi giorni ha fatto scattare anche altre 20 violazioni da 600 euro per abbandono dei rifiuti in centro città e aree periferiche. Le violazioni sono scattate dopo numerosi appostamenti su strade cittadine e il rinvenimento di documenti all’interno dei sacchi dei rifiuti ma anche l'uso di apparecchiature video-fotografiche.

A queste si aggiungono ben 260 violazioni al Codice della Strada contestate grazie all'utilizzo dell'apparecchiatura Street control oltre che controlli "in strada".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento