Quarantottenne scompare da una casa di cura, l'appello del suo legale

L'avvocato Salvatore Pennica: "Angelo Gentile è una persona buona, chiunque lo veda si faccia sentire"

Angelo Gentile

"Angelo Gentile è un assistito dello studio legale, è una persona buona che si è volontariamente allontanata dalla clinica di Marsala dove era ricoverato. Chiunque lo veda, avvisi le forze dell'ordine che lo stanno cercando, il fratello al numero 320.3559067 o il sottoscritto al numero 3201184708": per trovare il quarantottenne di Santo Stefano di Quisquina, scomparso da una casa di cura di Marsala, si mobilita anche l'avvocato Salvatore Pennica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il professionista invita chiunque lo riconosca ad avvisare polizia e familiari. Gentile, ieri mattina, sarebbe stato ad Agrigento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Coronavirus: "pioggia" di casi tra Agrigento, Favara, Ribera e Sciacca

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • L'ultimo bagno della stagione si trasforma in tragedia: annegato un turista 51enne

  • Cosa fare se si è entrati in contatto con una persona positiva al coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento