Quarantottenne scompare da una casa di cura, l'appello del suo legale

L'avvocato Salvatore Pennica: "Angelo Gentile è una persona buona, chiunque lo veda si faccia sentire"

Angelo Gentile

"Angelo Gentile è un assistito dello studio legale, è una persona buona che si è volontariamente allontanata dalla clinica di Marsala dove era ricoverato. Chiunque lo veda, avvisi le forze dell'ordine che lo stanno cercando, il fratello al numero 320.3559067 o il sottoscritto al numero 3201184708": per trovare il quarantottenne di Santo Stefano di Quisquina, scomparso da una casa di cura di Marsala, si mobilita anche l'avvocato Salvatore Pennica.

Il professionista invita chiunque lo riconosca ad avvisare polizia e familiari. Gentile, ieri mattina, sarebbe stato ad Agrigento. 

Potrebbe interessarti

  • Tre metodi a confronto per pulire il condotto uditivo

  • Come organizzare le pulizie al rientro dalle ferie estive

  • La parete verde: come organizzare il giardino verticale in casa

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • Due colpi di pistola contro il balcone di casa di un disoccupato, aperta inchiesta

  • Chiesa agrigentina, ecco tutti i nuovi parroci nominati dal cardinale

  • Ignoti strappano annuncio mortuario per il trigesimo di Andrea Camilleri

  • Blitz dei carabinieri in Caf e patronati: trovati dei lavoratori in nero

  • Incidente: auto si ribalta lungo la strada per Joppolo, 13enne in gravi condizioni

  • Pistola in pugno rapinano l'ufficio postale, in fuga due criminali

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento