rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022

"Bomba" d'acqua su Santo Stefano Quisquina: un fiume in piena e "montagne" di detriti invadono il paese

Il sindaco Francesco Cacciatore: "Non uscite da casa se non strettamente necessario. E' da due anni, ribadisco due anni e non due mesi, che attendiamo i lavori di regimentazione delle acque piovane a monte del paese. Adesso siamo in ginocchio". "Cascate" di fango, rischi e disagi anche sulla statale Agrigento-Palermo

L'inferno all'improvviso. Un violento nubifragio si è abbattuto su Santo Stefano Quisquina dove, in centro, si è formato un autentico fiume in piena. Non ci sono, non risultano essercene al momento, danni a persone, ma il paese è letteramente sottosopra. Oltre all'acqua piovana che ha invaso tutte le strade, una "montagna" di detriti si è riversata un po' ovunque e ci sono pericoli dappertutto. Il sindaco Francesco Cacciatore, che sta coordinando la macchina dei soccorsi, ha diramato un avviso urgente per i concittadini: "Non uscite da casa, fatelo solo se strettamente necessario".

Maltempo, ancora una volta sarà allerta gialla: previste piogge

"Ci sono tutti i mezzi e gli operai a nostra disposizione all'opera. Avevamo pulito, per tempo, le caditoie, ma la pioggia che è caduta è stata tantissima - ha spiegato Cacciatore - . Sono due anni che attendiamo i lavori di regimentazione delle acque a monte del paese, due anni. Non due mesi! Non è stato fatto niente, così come, dall'Anas, attendevamo l'ampliamento di un ponticello. Sono due anni che vado sollecitando tutti, ma adesso siamo veramente arrivati all'assurdo. Il nostro paese, soprattutto a causa dei mancati lavori di regimentazione delle acque piovane, è in ginocchio. Non è il momento delle recriminazioni - ha concluso - . Adesso devono essere coordinati gli interventi e i soccorsi a quanti sono in difficoltà".  

"Cascate" di fango, rischi e disagi anche lungo la strada statale che collega Agrigento con Palermo e viceversa. Secondo quanto reso noto dall'Anas, il traffico è bloccato - per allagamento dall'altezza del chilometro 0 al 6 (zona bivio Manganaro). Traffico bloccato, sempre lungo la statale 121, anche all'altezza di Roccapalumba.  

fango statale agrigento palermo-2

Video popolari

"Bomba" d'acqua su Santo Stefano Quisquina: un fiume in piena e "montagne" di detriti invadono il paese

AgrigentoNotizie è in caricamento