rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca Santo Stefano Quisquina

Nascondeva marijuana in un'abitazione rurale: denunciato commerciante di 25 anni

La roba è saltata fuori durante una perquisizione realizzata dai carabinieri che continuano a portare avanti la guerra contro lo spaccio e il consumo di stupefacenti

E’ stato trovato in possesso di 340 grammi di marijuana. Un venticinquenne, commerciante di Santo Stefano Quisquina, è stato denunciato, ieri mattina, dai carabinieri per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

I militari dell’Arma - nel corso di specifica attività info-investigativa finalizzata alla repressione dei reati in materia di stupefacenti - hanno individuato un'abitazione rurale di proprietà dell'uomo dove ritenevano fosse occultato un consistente quantitativo di droga. E’ scatta dunque la verifica con tanto di perquisizione domiciliare. Ed è proprio durante il controllo eseguito nell'abitazione di campagna del giovane che i militari dell'Arma hanno rinvenuto 340 grammi di marijuana.

A carico del giovane è stata, dunque, formalizzata una denuncia, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica. La “roba” è stata naturalmente posta sotto sequestro e verrà, nei prossimi giorni, come procedura esige, sottoposta ad accertamenti tecnici di laboratorio. Anche nella zona montana dell’Agrigentino vengono sistematicamente effettuati i controlli, per prevenire e reprimere lo spaccio, da parte dei carabinieri delle stazioni cittadine che sono coordinati dal comando compagnia di Cammarata. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondeva marijuana in un'abitazione rurale: denunciato commerciante di 25 anni

AgrigentoNotizie è in caricamento