rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Cronaca Santa Margherita di Belice

Premio Nobel, sindaco invita Kazuo Ishiguro a tornare a Santa Margherita Belice

Franco Valenti, in una lettera, si congratula con il vincitore 2017, che nel 2009 ritirò il premio letterario "Tomasi di Lampedusa"

Il sindaco di Santa Margherita Belice, Franco Valenti si congratula con il vincitore del premio Nobel, Kazuo Ishiguro. A poche ore dalla proclamazione dello scrittore inglese nato in Giappone, il primo cittadino del paese ricorda che l'autore di "Notturni" fu premiato proprio per questa opera nel 2009, ricevendo il prestigioso premio "Giuseppe Tomasi di Lampedusa" a Santa Margherita di Belice.

"In quell'occasione abbiamo avuto modo di conoscerla - scrive Francesco Valenti - e addentrarci nella limpidezza malinconica della sua scrittura. oggi, ricordando quel giorno, riconosciamo ancora una volta l'importanza del lavoro svolto dalla giuria presieduta da Gioacchino Lanza Tomasi e l'indiscutibile valore di un premio che, anno dopo anno è capace di promuovere sensibilmente la letteratura e l'incontro tra le culture". 

Il primo cittadino di Santa Margherita di Belice, che quest'anno ha premiato il premio Nobel Orhan Pamuk, ha infine invitato, al termine della sua lettera di congratulazioni allo scrittore, invita Kazuo Ishiguro a ritornare nel paese della valle del Belice. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premio Nobel, sindaco invita Kazuo Ishiguro a tornare a Santa Margherita Belice

AgrigentoNotizie è in caricamento