"Investe un 38enne con l’auto durante un litigio": arrestato un imprenditore agricolo

La vittima è stata trasportata in codice rosso, in elisoccorso, in un ospedale di Palermo dove è stata ricoverata in prognosi riservata

Litiga con un trentottenne, in mezzo alla strada a Santa Margherita Belice, e lo investe con l'auto. La vittima, gravemente ferita, è stata prima portata all'ospedale di Sciacca e poi, in elisoccorso, è stata trasferita a Palermo. I carabinieri, nell'arco di pochissimo, sono riusciti ad arrestare - l'accusa è di lesioni gravissime e omissione di soccorso - l'imprenditore agricolo di 32 anni. 

L’incredibile episodio si è verificato durante un banale alterco - scoppiato per futili motivi - tra la vittima e il suo investitore. Ad un certo punto, secondo il racconto di un testimone, l’imprenditore 32enne sarebbe,  all’improvviso, salito a bordo del suo fuoristrada ed avrebbe - ricostruiscono ufficialmente dal comano provinciale dell'Arma di Agrigento - bruscamente accelerato, travolgendo il 38enne.

Una pattuglia dei carabinieri, in quel momento, stava proprio transitando in quella zona ed è subito intervenuta sul posto. Sono scattate le ricerche dell’investitore che, nel frattempo, si era dileguato, lasciando la vittima a terra sull’asfalto. Grazie alle prime preziose testimonianze acquisite e al sopraggiungere di altre pattuglie dalla compagnia carabinieri di Sciacca, dopo aver attuato una rete di posti di blocco in vari punti del paese, i militari dell'Arma sono riusciti ad intercettare e bloccare l’auto del fuggitivo, il quale non ha opposto alcuna resistenza.

La vittima invece è stata prima trasportata, in codice rosso, all’ospedale di Sciacca e poi, in elisoccorso, è stata trasferita in un ospedale di Palermo dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Il trentaduenne è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Santa Margherita Belice e, su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca, è stato posto agli arresti domiciliari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tromba d'aria a Licata: tetti scoperchiati e case danneggiate

  • Temporali e venti da tempesta, per la Protezione civile è allerta "arancione": scuole chiuse

  • Incidente sul lavoro: arrotato da un trattore muore un imprenditore di 56 anni

  • "Allerte meteo non siano scusa per chiudere le scuole", ecco la stoccata della Protezione civile

  • Carreggiate invase dal fango e torrenti in piena: ecco quali strade sono state chiuse

  • Si affaccia al balcone e si masturba: 45enne allontanato per un anno

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento