"Investe un 38enne con l’auto durante un litigio": arrestato un imprenditore agricolo

La vittima è stata trasportata in codice rosso, in elisoccorso, in un ospedale di Palermo dove è stata ricoverata in prognosi riservata

Litiga con un trentottenne, in mezzo alla strada a Santa Margherita Belice, e lo investe con l'auto. La vittima, gravemente ferita, è stata prima portata all'ospedale di Sciacca e poi, in elisoccorso, è stata trasferita a Palermo. I carabinieri, nell'arco di pochissimo, sono riusciti ad arrestare - l'accusa è di lesioni gravissime e omissione di soccorso - l'imprenditore agricolo di 32 anni. 

L’incredibile episodio si è verificato durante un banale alterco - scoppiato per futili motivi - tra la vittima e il suo investitore. Ad un certo punto, secondo il racconto di un testimone, l’imprenditore 32enne sarebbe,  all’improvviso, salito a bordo del suo fuoristrada ed avrebbe - ricostruiscono ufficialmente dal comano provinciale dell'Arma di Agrigento - bruscamente accelerato, travolgendo il 38enne.

Una pattuglia dei carabinieri, in quel momento, stava proprio transitando in quella zona ed è subito intervenuta sul posto. Sono scattate le ricerche dell’investitore che, nel frattempo, si era dileguato, lasciando la vittima a terra sull’asfalto. Grazie alle prime preziose testimonianze acquisite e al sopraggiungere di altre pattuglie dalla compagnia carabinieri di Sciacca, dopo aver attuato una rete di posti di blocco in vari punti del paese, i militari dell'Arma sono riusciti ad intercettare e bloccare l’auto del fuggitivo, il quale non ha opposto alcuna resistenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La vittima invece è stata prima trasportata, in codice rosso, all’ospedale di Sciacca e poi, in elisoccorso, è stata trasferita in un ospedale di Palermo dove è stata ricoverata in prognosi riservata. Il trentaduenne è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Santa Margherita Belice e, su disposizione della Procura della Repubblica di Sciacca, è stato posto agli arresti domiciliari.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si erano perse le tracce da una settimana, la favarese Vanessa Licata è stata ritrovata

  • Tenta di bloccare tunisino in fuga da Villa Sikania e viene aggredito: poliziotto finisce in ospedale

  • Muore stroncato da un infarto, vano l'arrivo dell'elisoccorso

  • Lunghe attese al pronto soccorso? Scoppia il tafferuglio, 4 feriti: pure 2 infermieri

  • Movida a rischio, altra rissa tra giovanissimi a San Leone: volano pugni

  • Bottiglia con benzina e fiammiferi davanti al cancello: avvertimento a professionista

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento