Troppa fretta di venire al mondo, il piccolo Andrea nasce in casa

Ad assistere la donna sono stati la sua ginecologa, Rosalia Garofalo, e il personale del 118 che, nel frattempo, era giunto sul posto per i necessari soccorsi

Troppa fretta di venire al mondo. Impossibile riuscire ad arrivare in ospedale e Andrea - 3 chili e 115 grammi - nasce a casa. E' accaduto a Santa Margherita Belice. A mettere al mondo il piccino: Letizia La Rocca, di 31 anni. Il papà, Calogero Governale, 33 anni, autista di pullman, è riuscito a mantenere i nervi saldi ed ha dato l'allarme. Ad assistere la donna sono stati la sua ginecologa, Rosalia Garofalo, e il personale del 118 che, nel frattempo, era giunto nella casa della donna.

Dopo il parto e la necessaria recisione del cordone ombelicale, la ginecologa ha preso in consegna il neonato, mentre il personale dell'ambulanza ha trasportato la puerpera in ospedale. Mamma Letizia, papà Calogero e il piccolo Andrea ieri sera sono tornati a casa. La loro permanenza all’ospedale di Sciacca è durata, praticamente, un giorno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una storia che oggi fa notizia, perché inusuale. Ma prima era normale, scontato, partorire in casa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 59 nuovi positivi nell'Agrigentino: ci sono anche insegnanti e studenti, è raffica di scuole chiuse

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Regione, firmata l'ordinanza: centri commerciali e outlet chiusi la domenica pomeriggio e coprifuoco dalle 23

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento