rotate-mobile
Mercoledì, 27 Settembre 2023
Cronaca Santa Margherita di Belice

L'acqua scarseggia, il sindaco lancia l'Sos: "Fatene un utilizzo parsimonioso"

L'amministrazione ha fatto affiggere dei manifesti sui muri della città per invitare i cittadini "alla collaborazione"

Le risorse idriche si sono ridotte. Il sindaco di Santa Margherita Belice, Franco Valenti, ha fatto affiggere sui muri della città dei manifesti con i quali chiede ai suoi concittadini un "utilizzo parsimonioso dell'acqua potabile". Santa Margherita Belice ha bisogno di circa 20 litri d'acqua al secondo.

Santa Margherita Belice è uno dei Comuni agrigentini che non hanno ceduto le reti. Valenti, riconfermato lo scorso 11 giugno, ha già individuato la soluzione per tamponare l'emergenza: "Nel momento in cui con le nostre risorse non riusciremo più a farcela per garantire il fabbisogno, prenderemo l'acqua da Montescuro acquistandola da Siciliacque - ha detto Valenti al Giornale di Sicilia. Il costo è inferiore rispetto a quello che pagheremmo se dovessimo fare ricorso ad un gestore del servizio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'acqua scarseggia, il sindaco lancia l'Sos: "Fatene un utilizzo parsimonioso"

AgrigentoNotizie è in caricamento