Cronaca Santa Margherita di Belice

"A Cuore Aperto" dona un defibrillatore alla Croce Rossa di Santa Margherita di Belìce 

Il cardiochirurgo Giovanni Ruvolo: " Iniziative come questa sono molto importanti per formare il personale di soccorso e di protezione civile in caso di eventi sismici"

Un momento della donazione

L'associazione "A Cuore Aperto" ha donato un defibrillatore alla Croce Rossa di Santa Margherita di Belìce. 

"E' con grande piacere che abbiamo contribuito all'iniziativa 'Scena sicura' donando un defibrillatore semiautomatico alla Croce Rossa di Santa Margherita Belìce in uno spirito di condivisione e collaborazione fra le associazioni operanti nel territorio. Iniziative come questa sono molto importanti per formare il personale di soccorso e di protezione civile in caso di eventi sismici" - ha detto il cardiochirurgo Giovanni Ruvolo, presidente dell'associazione onlus "A Cuore Aperto", a margine dell'iniziativa "Scena sicura" che si è svolta nei giorni scorsi a Santa Margherita Belìce. Nella cittadina settanta volontari, con mezzi di soccorso, hanno simulato un evento sismico per testare le procedure da mettere in atto in caso di terremoti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"A Cuore Aperto" dona un defibrillatore alla Croce Rossa di Santa Margherita di Belìce 

AgrigentoNotizie è in caricamento