rotate-mobile
Talenti emergenti / Santa Elisabetta

Da Santa Elisabetta alla Germania fra studio e canzoni, l'hobby di Giuliano "Serio" diventa un successo web

Il ventenne, figlio di emigrati agrigentini, ha inciso il singolo "Ma bae" che ha riscosso grande apprezzamento sulle principali piattaforme. "Mi piace raccontare me stesso"

Studente in medicina e cantante rapper per passione: un hobby che presto si è trasformato in qualcosa di molto serio che ha riscosso un ottimo successo fra gli utenti delle principali piattaforme web. 

Giuliano Gugliara, in arte Serio, è nato e cresciuto in Germania da genitori di Santa Elisabetta, costretti a emigrare per lavoro. Attualmente vive a Karlsruhe, nel sud del Paese, insieme alla sua famiglia.

Il giovane artista, che compirà 20 anni il 17 aprile, ha iniziato a cantare per passione da giovanissimo, 7 anni fa, e immagina un futuro professionale da medico. Intanto, però, il suo impegno artistico gli sta regalando grandi soddisfazioni e riconoscimenti e ha intenzione di continuare e incrementare il suo percorso artistico.

"Ho iniziato a fare questo genere di musica hip hop e rap - racconta Giuliano in perfetto italiano - perché è quello che mi fa stare bene e mi dà forza. Nelle mie canzoni parlo di cose che vivo e che ho vissuto, questa cosa mi fa sentire felice. Cantare è stata sempre la mia passione fin da piccolo". 

La grande passione di "Serio" è nata quasi per caso. "Mi è sempre piaciuto fin da bambino ma si tratta di un'idea che non avevo programmato. Era un mio stimolo provare qualcosa di nuovo perché volevo fare vedere alla gente come vedo le cose e mi rende contento essere ascoltato". 

Il 22 marzo è uscito il suo nuovo singolo "Ma bae" diffuso sulle principali piattaforme web fra cui spotify e youtube. "Ho in programma di farne tante altre", racconta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Santa Elisabetta alla Germania fra studio e canzoni, l'hobby di Giuliano "Serio" diventa un successo web

AgrigentoNotizie è in caricamento