Deve scontare due anni e quattro mesi: arrestato un 69enne

I carabinieri della stazione di Santa Elisabetta hanno eseguito l’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura

Deve scontare due anni e quattro mesi. E’ in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Agrigento che i carabinieri hanno arrestato Stefano La Porta, 69 anni, di Santa Elisabetta. Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato accompagnato alla casa circondariale “Di Lorenzo” di contrada Petrusa ad Agrigento.

I carabinieri della stazione di Santa Elisabetta hanno eseguito l’ordine di carcerazione, emesso appunto dalla Procura di Agrigento, per pregresse violazioni alla misura della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Emergenza Coronavirus, scatta la quarantena per tre persone

  • La Questura ferma il Carnevale di Sciacca, la kermesse è stata definitivamente annullata

  • "C'è un sospetto caso di Coronavirus al pronto soccorso", l'allarme viaggia su Whatsapp: è una fake news

  • L'incidente mortale a San Leone, arrestato il 49enne che era alla guida dell'auto

  • A Milano con la paura addosso, Daniele: "Coronavirus? Ho un consiglio per i miei concittadini"

  • Su e giù dai carri e continue risse, il questore "ferma" il Carnevale di Palma

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento