rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
L'emergenza sanitaria / Santa Elisabetta

Impennata di contagi Covid-19 fra bambini, il sindaco chiude scuole e uffici comunali

I locali verranno sottoposti ad operazioni di sanificazione. Resta in capo al dipartimento di Prevenzione l'opportunità di scegliere la più consona strategia per la tutela della salute pubblica visto il focolaio epidemico creatosi

La faccenda torna a farsi complicata. E non soltanto nella piccola Castrofilippo, ma anche a Santa Elisabetta dove il sindaco ha disposto la chiusura degli istituti scolastici. Il primo cittadino, Mimmo Gueli, ha disposto la riapertura per lunedì 20, invitando però alla didattica digitale integrata. Troppi, purtroppo, i contagi da Covid-19 che riguardano soprattutto bambini e studenti. Un boom che non fa escludere l'eventualità che il paese possa anche essere dichiarato zona "rossa". 

Boom di contagi a Castrofilippo, scuole chiuse: il paese va verso la zona "rossa" 

"Da oggi, l'attività didattica sarà sospesa in via precauzionale fino al 17 dicembre per consentire l’attività di pulizia straordinaria, sanificazione e areazione dei locali del plesso scolastico. Si tornerà in classe da lunedì 20, qualora la situazione epidemiologica legata all'emergenza Covid-19 sia nel frattempo migliorata - dice il sindaco - . La decisione è stata adottata attraverso l’ordinanza sindacale, decisa per motivi cautelativi, in considerazione dell'aggravarsi della situazione emergenziale in paese che vede coinvolti i nostri piccoli e, per gli sviluppi della situazione in generale, con l'obiettivo di contenere un'ulteriore diffusione del virus e di evitare un aggravamento della già difficile situazione. Raccomando a tutti voi la massima prudenza a tutela dei nostri piccoli. Sono in stretto contatto con i vertici del dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Agrigento che hanno confermato la particolare situazione cui siamo di fronte e che vede una impennata dei contagi  tra tanti i bambini. Rimane in capo al  dipartimento di Prevenzione l'opportunità di scegliere la più consona strategia di controllo per la tutela della salute pubblica per il focolaio epidemico apertosi".

Oggi resteranno chiusi - per consentire l'attività di sanificazione - anche gli uffici comunali. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Impennata di contagi Covid-19 fra bambini, il sindaco chiude scuole e uffici comunali

AgrigentoNotizie è in caricamento