Il sindaco Mimmo Gueli e tutta Santa Elisabetta pronti ad accogliere il Cardinale Montenegro

L'Arcivescovo di Agrigento darà il via tra pochi giorni a una serie di visite pastorali che interesseranno tutti i paesi della diocesi e inizierà proprio da Santa Elisabetta

Il sindaco Mimmo Gueli

Nell'imminenza della visita pastorale che "Don Franco" farà a Santa Elisabetta, prima tappa di un tour per tutti i paesi della provincia, il sindaco Mimmo Gueli ha diffuso una nota per esprimere lagioia di tutta la comunità che egli rappresenta. Questa la nota del primo cittadino:

"Sono personalmente lieto e profondamente onorato di porgere a nome di tutta la città di Santa Elisabetta il più sentito e forte benvenuto al nostro vescovo S.E. Cardinale Francesco Montenegro, in occasione dell’avvio della graditissima visita pastorale, presso la nostra comunità cristiana, (29 aprile – 6 maggio) prima tappa di un lungo viaggio tra i paesi dell’agrigentino. 

C'è molta attesa per l’arrivo in paese del nostro vescovo per il calore umano e la sincera carità che saprà infondere in noi, per il suo impegno e per i valori del suo messaggio pastorale che sappiamo rivolgersi a tutti senza distinzione di fede. 

 Per noi tutti sarà una occasione importante, nel segno della prossimità, per dimostrare disponibilità alla discussione sui problemi della nostra comunità sulle ansie e le inquietudini, sulle gioie e le attese della nostra gente, desiderosa di ascoltare il contributo di idee e il progetto salvifico che dalle sue parole potremo ricavare.

Ci auguriamo che conoscere da vicino il nostro Vescovo, ci aiuti ad affrontare le difficoltà quotidiane ed a guardare avanti, con fattiva speranza e fiducia, al futuro dei nostri figli, delle nostre famiglie e dei nostri territori ed a perseguire importanti obiettivi di crescita spirituale e civile della nostra comunità, all’insegna di un profondo ed autentico “rinnovamento nella fede cristiana”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

  • Il riscatto e la rinascita, Andrea Mendola: "Non vedevo futuro adesso tutto è cambiato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento