Frana a Sant’Angelo Muxaro, attivato il centro operativo per l'emergenza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AgrigentoNotizie

A seguito del movimento franoso che ha interessato la via Pergole e le vie limitrofe del piccolo borgo sicano, il Sindaco Dott. Angelo Tirrito con propria ordinanza n.20 ha disposto l’attivazione del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) al fine di porre in essere ogni azione utile per la gestione dell’emergenza. Il movimento franoso, che si è verificato a seguito del nubifragio abbattutosi sul territorio di Sant’Angelo Muxaro nella notte tra il 24 e 25 ottobre e che si è aggravato a seguito delle piogge del 31 ottobre, ha determinato danni ad infrastrutture ed abitazioni nella via Pergole e nelle vie limitrofe. In data 4 novembre si è svolta presso l’Aula Consiliare del Comune una riunione tecnica tra l’Amministrazione Comunale, Carabinieri, Vigili del Fuoco, Protezione Civile Regionale e Provinciale e Genio Civile. Si resta in attesa dei risultati delle indagini effettuate sul posto al fine di aver un quadro più chiaro del fenomeno. Restano ad oggi i gravi disagi a cui sono andati incontro le famiglie costrette ad abbandonare le proprie abitazioni. La speranza è che il fenomeno franoso resti circoscritto ed alcune delle famiglie evacuate possano far rientro nelle proprie abitazioni.

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento