Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Muro a rischio cedimento in via San Vito, la strada è stata parzialmente aperta

Sopralluogo tecnico, alla presenza del sindaco Miccichè, per verificare l'effettiva pericolosità. Parte della carreggiata torna ad essere percorribile

Parzialmente disabilita la circolazione in via San Vito, bloccata nei giorni scorsi a causa di una instabilità del muro di contenimento sopra i campi da tennis, ritenuto a rischio crollo. Il tratto interessato dalla chiusura al traffico era quello che va da piazza Vittorio Emanuele fino agli uffici dell’Inps, poco prima della strada in salita che conduce in via Giovanni XXIII. I campi del Circolo del tennis non erano stati interessati dalla chiusura e pertanto hanno regolarmente continuato a funzionare. E' stato effettuato un sopralluogo al quale ha partecipato il sindaco Franco Miccichè. Adesso la carreggiata è stata divisa in due ed è possibile percorrere la via San Vito  anche se con uno spazio decisamente limitato. Non è infatti possibile parcheggiare ambo i lati come si è sempre stati abituati a fare in condizioni di normalità. 

Muro a rischio cedimento? Chiusa la via San Vito: traffico in tilt

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muro a rischio cedimento in via San Vito, la strada è stata parzialmente aperta

AgrigentoNotizie è in caricamento