Cronaca San Leone

Tenta di rapinare un 20enne che reagisce e si prende una coltellata al braccio: giovane in ospedale

Ad avvicinare il ragazzo, secondo quanto lui stesso ha denunciato alla polizia, sarebbe stato un extracomunitario che gli chiedeva soldi e quanto di prezioso avesse addosso

E’ stato avvicinato, mentre era in viale Falcone-Borsellino, da un extracomunitario che, senza perder tempo, gli ha puntato contro un coltellaccio e gli ha intimato di consegnargli tutto quello che di prezioso aveva con se, a partire dal portafogli. Vittima della tentata rapina, nella serata di domenica, è stato un ventenne della provincia. Un giovane che, non perdendosi d’animo, ha reagito, provando ad allontanarsi per sottrarsi al tentativo di razzia. Un comportamento quasi sicuramente inatteso per il delinquente che gli ha sferrato una coltellata che ha raggiunto il ventenne ad un braccio.

Il ragazzo, sanguinante, è finito al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” dove i medici, dopo averlo sottoposto a tutti gli accertamenti sanitari ritenuti necessari, gli hanno applicato alcuni punti di sutura. Non è, naturalmente, per sua fortuna, in pericolo di vita. Il ventenne, a quanto pare sotto choc, ha denunciato tutto alla polizia di Stato. Gli agenti hanno avviato subito le verifiche e le indagini. Ci sarebbero molti particolari non chiari, ma il giovane era appunto in stato di choc. Non è escluso che possa venire ascoltato nuovamente già nelle prossime ore. Gli agenti della sezione Volanti della Questura intendono, infatti, mettere dei punti fermi sull’accaduto e avviare un’attività investigativa mirata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rapinare un 20enne che reagisce e si prende una coltellata al braccio: giovane in ospedale

AgrigentoNotizie è in caricamento