Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

Due pattuglie della squadra Antiabusivismo commerciale della polizia municipale e una delle Volanti della polizia di Stato hanno riportato la calma ed evitato che la discussione degenerasse

(foto ARCHIVIO)

Pare che si contendessero la location dove piazzarsi e che uno dei due si fosse allargato troppo collocando tavolini e sedie. E' scoppiata una maxi lite - a San Leone - fra i rivenditori di panini e bibite. Le urla e l'agitazione hanno richiamato l'attenzione di qualche passante che ha immediatamente fatto scattare l'allarme. Sul posto, si sono precipitate due pattuglie della squadra Antiabusivismo commerciale della polizia municipale e una della sezione Volanti della polizia di Stato. L'intervento tempestivo - praticamente immediato - dei vigili urbani e degli agenti delle Volanti ha, di fatto, scongiurato che la lite da verbale si trasformasse in una scazzottata. 

La polizia municipale ha cercato di riportare la calma fra i due esercenti ambulanti. Nessuno, per fortuna, è rimasto ferito; né ci sono, naturalmente, denunce.  

Potrebbe interessarti

  • L'arnica, un rimedio naturale a dolori e infiammazioni

  • Il paddle, lo sport dei vip che è ormai diventato mania

  • Specchio, specchio delle mie brame

  • Il caffè è buono e fa bene

I più letti della settimana

  • "Prendo il reddito di cittadinanza, voglio rendermi utile": cittadino ripulisce piazza

  • Scooterone finisce dentro un canale di scolo: muore trentenne a causa di un incidente

  • Mafia e massoneria deviata, scatta un altro arresto e un obbligo di presentazione alla Pg

  • "Sequestro di persona e abuso d'ufficio", Legambiente Sicilia denuncia Salvini

  • Chef Rubio choc su Instagram: "Lampedusa? Bella, ma è anche l'isola della cocaina e mafia"

  • Incidente tra auto e scooter, ferito grave il motociclista: trasferito in elisoccorso

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento