Si contendono la location: scoppia una maxi lite fra i "paninari" di San Leone

Due pattuglie della squadra Antiabusivismo commerciale della polizia municipale e una delle Volanti della polizia di Stato hanno riportato la calma ed evitato che la discussione degenerasse

(foto ARCHIVIO)

Pare che si contendessero la location dove piazzarsi e che uno dei due si fosse allargato troppo collocando tavolini e sedie. E' scoppiata una maxi lite - a San Leone - fra i rivenditori di panini e bibite. Le urla e l'agitazione hanno richiamato l'attenzione di qualche passante che ha immediatamente fatto scattare l'allarme. Sul posto, si sono precipitate due pattuglie della squadra Antiabusivismo commerciale della polizia municipale e una della sezione Volanti della polizia di Stato. L'intervento tempestivo - praticamente immediato - dei vigili urbani e degli agenti delle Volanti ha, di fatto, scongiurato che la lite da verbale si trasformasse in una scazzottata. 

La polizia municipale ha cercato di riportare la calma fra i due esercenti ambulanti. Nessuno, per fortuna, è rimasto ferito; né ci sono, naturalmente, denunce.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neonato muore dopo 2 giorni dalla nascita, Procura apre un'inchiesta

  • Le rubano i documenti e non riesce a partire, l’appello di una madre: "Mia figlia è bloccata a Valencia"

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Trova portafogli e lo porta in Questura, 70enne non sapeva d'averlo perso: rintracciato

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento