rotate-mobile
Cronaca San Leone

Approfittano dell'assenza dei proprietari e mettono a segno un colpo

Nuovo furto nel quartiere balneare di San Leone. Il bottino non è stato ancora quantificato

Nuovo, ennesimo, furto in un’abitazione di San Leone. Questa volta è “toccato” ad una residenza di via Delle Ninfee. Ad entrare in azione – sembra essere verosimile – potrebbe essere stata la stessa banda che da settimane ormai sta razziando diverse villette del quartiere residenziale di Agrigento. I malviventi hanno approfittato della momentanea assenza dei padroni di casa e dopo aver forzato una finestra sono riusciti ad intrufolarsi. Sempre lo stesso “copione”, insomma. Hanno messo a soqquadro ogni cosa e dalla residenza sono riusciti a porta via quanto di valore c’era: oro soprattutto. A fare la scoperta sono stati, al momento del rientro, i proprietari.

E’ stato subito composto il 113 e sul posto, in via Delle Ninfee appunto, si è portata una pattuglia della sezione “Volanti” della Questura. I poliziotti hanno fatto il sopralluogo di rito e avviato le indagini. Il bottino non è stato quantificato con precisione. I proprietari della residenza “visitata” dai malviventi si sono riservati di farlo, dopo aver controllato per bene ogni angolo, in sede di denuncia. La polizia di Stato, già da settimane, si sta occupando di questi ripetuti furti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Approfittano dell'assenza dei proprietari e mettono a segno un colpo

AgrigentoNotizie è in caricamento