menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Topi d'appartamento" ancora in azione, "visitata" un'altra casa

I malviventi hanno preso di mira un'abitazione estiva, di scarso valore il bottino della refurtiva. Più importanti i danni provocati

Ancora un furto a San Leone. Ad essere presa di mira è stata una delle case estive che sorge alle spalle del “Ragno d’oro”. Sempre lo stesso il copione messo in scena dai delinquenti: hanno forzato una finestra sono riusciti ad intrufolarsi e hanno rovistato ovunque.

Dalla residenza – disabitata in questo periodo dell’anno – sono riusciti a portar via un vecchio cellulare e un piattino d’argento. Oggetti di poco valore. Certamente più importante, oltre che inquietante, il danno provocato per riuscire ad entrare dentro la residenza. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento