rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Cronaca

Travolge auto in sosta, ferito un 60enne: è caccia al "pirata" della strada

E’ accaduto tutto nella serata di sabato, all’altezza della rotonda Pantalena: la rotatoria che si trova all’ingresso del quartiere di San Leone

Travolge un’autovettura che era regolarmente ferma allo stop e scappa via. Un sessantaseienne di Agrigento è finito, a causa delle ferite riportate nell’incidente stradale, al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. L’anziano non è, per sua fortuna, in pericolo di vita. Ma ha riportato diverse contusioni e traumi.

E’ accaduto tutto nella serata di sabato, all’altezza della rotonda Pantalena: la rotatoria che si trova all’ingresso del quartiere di San Leone. L’anziano, alla guida della sua Fiat Bravo, stava regolarmente rispettando la segnaletica stradale. C’era lo stop davanti ai suoi occhi e s’è, appunto regolarmente, fermato. Un’autovettura, sopraggiunta pare a folle velocità, ha letteralmente travolto l’utilitaria Fiat. Il conducente dell’altra auto non s’è neanche minimamente fermato. Ha anzi proseguito la sua folle corsa. Scattato l’allarme, all’altezza della rotatoria Pantalena si è precipitata un’autoambulanza del 118 che ha soccorso l’anziano ferito e lo ha trasferito all’ospedale di contrada Consolida e gli agenti della sezione Infortunistica stradale della polizia municipale. I vigili urbani hanno subito messo in sicurezza la circolazione stradale e hanno ricostruito la scena dell’incidente. Poi, naturalmente, sono andati al pronto soccorso per sentire – mentre i medici stavano ancora valutando il quadro clinico del sessantaseienne – l’anziano automobilista. L’uomo, sotto choc e dolorante, pare che non si sia nemmeno reso conto del preciso modello di autovettura. Agli agenti della polizia municipale avrebbe detto di ricordare soltanto il colore: bianco. I vigili urbani, già nella serata di sabato ed anche ieri, hanno avviato le ricerche del “pirata” della strada. Un’automobilista che qualora venisse identificato rischia una denuncia alla Procura della Repubblica di Agrigento per l’ipotesi di reato di omissione di soccorso.

Quanto è avvenuto alla rotonda Pantalena, alle “porte” di San Leone, non è che l’ultimo – in ordine di tempo – episodio di “pirati” della strada. Il caso, certamente, più grave è stato quello verificatosi all’inizio di agosto in contrada Crocca a Favara. Allora, un’autovettura – una Fiat Punto, secondo le investigazioni dei carabinieri, - investì uno scooterone 125 di cilindrata e lasciò, feriti, per terra due giovanissimi: una sedicenne di Agrigento e un diciassettenne di Favara. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolge auto in sosta, ferito un 60enne: è caccia al "pirata" della strada

AgrigentoNotizie è in caricamento