Ombrelloni e lettini abusivi al viale delle Dune, blitz della Finanza: scattano sequestro e denuncia

Il titolare di un'attività ricettiva è stato segnalato alla Procura per occupazione abusiva di area demaniale

Un tratto del Viale delle Dune, questa mattina

Diciotto ombrelloni con tredici lettini sdraio e 500 metri quadrati di spiaggia occupata abusivamente: il blitz della Guardia di Finanza, alle 9 del mattino di ieri, ha fatto scattare il sequestro delle attrezzature e la denuncia del titolare dell'attività alla Procura della Repubblica.

E' accaduto in una spiaggia del viale delle Dune, a San Leone. I militari della sezione operativa navale e della Compagnia di Agrigento hanno eseguito un controllo in una spiaggia fra le più frequentate del litorale, dove era stato allestito una sorta di stabilimento con ombrelloni e lettini. A gestirli e affittarli i titolari di un bar, destinato anche ad altre attività ricettive, che si trovava poco distante.

Le Fiamme Gialle hanno chiesto le autorizzazioni al titolare che non è stato in grado di esibirle ed è, quindi, scattato il sequestro di tutte le attrezzature, eseguito anche alla presenza del legale dell'impresa - l'avvocato Emilio Dejoma -, oltre alla denuncia del titolare per l'ipotesi di reato di occupazione abusiva di area demaniale. Secondo quanto ipotizzano i finanzieri è di circa 500 metri quadrati la superficie di spiaggia che sarebbe stata occupata abusivamente.

Le attrezzature sequestrate sono state affidate in custodia allo stesso titolare, mentre l'area è stata restituita alla libera fruizione. Il pubblico ministero Gloria Andreoli dovrà adesso decidere se chiedere al gip la convalida del sequestro. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: la Sicilia diventa zona gialla, Musumeci: "Non è un liberi tutti"

  • Incidente sulla statale 115: scontro fra auto e furgone, morta una 59enne di Licata

  • Coronavirus e zona "gialla", ecco tutte le regole in vigore da domani

  • Coronavirus, 4 morti fra Campobello, Palma e San Biagio: tornano ad aumentare i contagi

  • Coronavirus, nuovo boom di contagi in provincia: ad Aragona muore ex sindaco, una vittima pure a S. Giovanni Gemini

  • Coronavirus, il bollettino dell'Asp: 88 nuovi positivi, 6 ricoverati e 2 vittime

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento