rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca San Giovanni Gemini

Brucia furgone di un commerciante, al via le indagini

I carabinieri sembravano privilegiare - senza, naturalmente, escludere nessun'altra ipotesi - l'ipotesi di un incendio doloso. Spetterà, però, naturalmente all'attività investigativa fare chiarezza

A fuoco il furgone cassonato - un Daily Iveco - di proprietà di un commerciante trentasettenne. E' accaduto nella notte fra domenica ed ieri. Il mezzo era stato lasciato posteggiato in via Regina Margherita, nel centro di San Giovanni Gemini.

Quando qualcuno si è accorto del rogo, subito è stato lanciato l'Sos. Da Agrigento sono giunti a San Giovanni Gemini, dunque, i vigili del fuoco. Troppo tardi per cercare di salvare il mezzo da lavoro. Il furgone cassonato è stato, infatti, pesantemente danneggiato. In via Regina Margherita, per ore ed ore, anche i carabinieri della stazione di San Giovanni Gemini che, coordinati dalla compagnia di Cammarata, hanno avviato le indagini.

Per i pompieri del comando provinciale di Villaseta, le cause dell'incendio sono ancora in corso d'accertamento. Tracce di liquido infiammabile o taniche sospette non ne sono state trovate. Ieri mattina, però, i carabinieri sembravano privilegiare - senza, naturalmente, escludere nessun'altra ipotesi investigativa - l'ipotesi di un incendio doloso. Spetterà, però, naturalmente all'attività investigativa fare chiarezza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brucia furgone di un commerciante, al via le indagini

AgrigentoNotizie è in caricamento