rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca San Giovanni Gemini / Via Circonvallazione Sud

San Giovanni Gemini, due colpi in 24 ore: ladri in casa di un imprenditore

I malviventi, approfittando dell'assenza dei padroni di casa, hanno sradicato una cassaforte che conteneva solo assegni e importanti documenti personali. Indagini in corso 

Secondo colpo in meno di 24 ore. È accaduto a San Giovanni Gemini dove i malviventi, approfittando dell'assenza dei padroni di casa che partecipano ai riti e alle manifestazioni legate alla festa di Gesù Nazareno, hanno sradicato una cassaforte. 

Ad essere presa di mira questa volta è stata l'abitazione, in via Circonvallazione, di un imprenditore edile. I malviventi, dopo essersi fatti largo nell'abitazione, e senza alcun timore di creare rumori, hanno sradicato dalle mura la cassaforte. Certamente pensavano che all'interno vi fossero custoditi soldi, oro, gioielli.

In realtà, per loro, la sorpresa sarebbe stata sgradita. Nella cassaforte c'erano soltanto degli assegni e degli importanti documenti personali e di lavoro. I carabinieri della compagnia di Cammarata hanno avviato le indagini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giovanni Gemini, due colpi in 24 ore: ladri in casa di un imprenditore

AgrigentoNotizie è in caricamento