menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una veduta di San Giovanni Gemini

Una veduta di San Giovanni Gemini

Vandali scatenati danneggiano la targa dedicata alle vittime del femminicidio

Nessun dubbio, non per i carabinieri, sul fatto che si sia trattato di un raid vandalico messo, magari, a segno da qualche "branco" di giovani 

Danneggiata la targa dedicata alle donne vittime di femminicidio. E' accaduto in via Dionisio Alessi a San Giovanni Gemini. Delle indagini sul danneggiamento, ad opera di ignoti, si stanno occupando i carabinieri. Nessun dubbio, naturalmente, sul fatto che si sia trattato di un raid vandalico messo, magari, a segno da qualche "branco" di giovani. 

I militari dell'Arma, muovendosi nel più fitto riserbo investigativo, hanno già appurato la presenza di eventuali telecamere di video sorveglianza presenti nella zona. Non è escluso che i carabinieri possano arrivare all'identificazione di qualcuno dei responsabili. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Danneggia la rotonda del Quadrivio e fugge via: "beccato" dalle telecamere

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Coronavirus

Attualità

L'accademia delle Belle arti dona quindici quindici quadri al Comune

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Un agrigentino a "Uomini e donne", Gero Natale debutta su Canale 5

  • Sport

    L'ex "portierone" Daniele Indelicato vola a Dubai: affiancherà Sosa

Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento