menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il vice questore aggiunto Giovanni Minardi, capo della Squadra Mobile

Il vice questore aggiunto Giovanni Minardi, capo della Squadra Mobile

"Agevolò atti sessuali sulla figlia dodicenne", arrestato e portato in carcere

Secondo quanto è stato accertato dalla Squadra Mobile, la piccina - fra il giugno del 2018 e il novembre del 2019 - ha subito una serie di violenze da parte di un pensionato 72enne

Il ricorso contro la misura cautelare in carcere - emessa dal tribunale di Palermo - è stato rigettato dalla Corte di Cassazione. Il padre della minore che ha subito, sotto minaccia, atti sessuali da parte di un anziano, è stato arrestato dai poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Agrigento e portato al carcere di Castelvetrano, nel Trapanese.

L'uomo è accusato d'aver "agevolato, in più occasioni e tempi diversi, nella qualità di genitore della figlia dodicenne, un settantaduenne pensionato a compiere atti sessuali sulla bambina, beneficiando del corrispettivo, per le prestazioni goduce, di denaro per l'acquisto di beni di vario genere, spesa giornaliera, prestiti di un'autovettura". All'uomo è stata, naturalmente, contestata l'aggravante di essere ascendente della minore.

"Ha abusato sessualmente di una ragazzina", pensionato 72enne ai domiciliari

Lo scorso gennaio, i poliziotti della Squadra Mobile, con a capo il vice questore aggiunto Giovanni Minardi, con il coordinamento del sostituto procuratore Giulia Amodeo della Procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Palermo, arrestarono, ponendolo ai domiciliari, un pensionato settantaduenne di San Biagio Platani. L'attività investigativa permise di ricostruire che - fra il giugno del 2018 e il novembre del 2019 - la piccola aveva subito una serie di violenze da parte dell'anziano.

Ieri, dopo il rigetto del ricorso in Cassazione, è stato arrestato, e portato appunto in carcere, il padre della bambina.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento