Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Sambuca di Sicilia

Tornano a casa e trovano due ladri: anziano colpito con un televisore, malviventi in fuga

I criminali sono riusciti a portar via preziosi per circa 500 euro e 600 euro in contanti. Delle indagini, dopo l'intervento nella residenza della coppia di pensionati, si stanno occupando i carabinieri

Rientrano a casa e trovano due sconosciuti che stavano uscendo dalla loro abitazione. La coppia di anziani, ed è stata una improvvisa ed inevitabile reazione, ha iniziato ad urlare e uno dei malviventi, cercando di guadagnarsi rapidamente la via di fuga, ha colpito il pensionato sessantottenne con il televisore che aveva in mano e che stava portando via da quella residenza. E’ accaduto nel centro di Sambuca di Sicilia dove, di fatto, s’è consumata una rapina impropria.

Il furto che i due stavano portando a compimento, nel momento in cui c’è stata violenza nei confronti dell’anziano è – giuridicamente – diventata una rapina.

I due sono riusciti comunque a scappare e hanno arraffato oggetti in oro per circa 500 euro e contanti per 600. Scattato l’allarme, sul posto si sono portati i carabinieri della stazione di Sambuca di Sicilia che hanno avviato le ricerche dei delinquenti. Nessuna traccia è però saltata fuori: i ladri sono riusciti, infatti, a dileguarsi nel nulla. L’anziano ha riportato soltanto una lieve contusione, mentre la moglie – una sessantaquattrenne, pensionata, - è rimasta illesa. Adesso spetterà all’attività investigativa dei militari dell’Arma provare a dare un nome e cognome ai due balordi che sono riusciti ad intrufolarsi e a razziare l’abitazione dei pensionati, facendo anche ricorso alla violenza per scappare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tornano a casa e trovano due ladri: anziano colpito con un televisore, malviventi in fuga

AgrigentoNotizie è in caricamento