Case del Comune a 1 euro ma non solo, gli stranieri comprano altri cinquanta immobili

Il sindaco di Sambuca Leo Ciaccio: "L'interesse legato all'iniziativa del centro storico ha convinto molti investitori ad acquistare, apriranno diverse strutture ricettive"

"Abbiamo aggiudicato sedici alloggi ad acquirenti di tutto il mondo, ma soprattutto siamo riusciti ad attirare le attenzioni verso il nostro paese, altri cinquanta immobili di proprietà privata sono stati venduti a imprenditori e cittadini di diversi continenti". Il sindaco di Sambuca di Sicilia, Leo Ciaccio, tira le somme dell'iniziativa "Case a 1 euro", pensata per rivitalizzare il centro storico e diventata, in pochi mesi, un successo di livello mondiale.

IL VIDEO. Il caso Sambuca approda a Mattino 5

"Abbiamo messo a bando sedici immobili di proprietà del Comune – ha detto Ciaccio – al prezzo a base d'asta di 1 euro. In poco tempo abbiamo ricevuto oltre centomila richieste di informazioni via mail, centinaia di agenzie ci hanno contattato". Gli uffici del Comune, in queste ore, sono al lavoro per completare le procedure di aggiudicazione. Il bando prevedeva che, andasse allegata all'offerta una cauzione di 5 mila euro che il Comune di Sambuca tratterrà in caso di mancata ristrutturazione dell'immobile entro tre anni. "Sono arrivate 49 buste – aggiunge Ciaccio – per un totale di 66 offerte, quella più alta è di 25 mila euro ed è stata presentata da una donna della Virginia".

Discovery Channel compra casa a Sambuca

 I nuovi acquirenti arrivano da Singapore, Polonia, Cina, Argentina, Lituania, Stati uniti di America e Canada. Tiepida la risposta dall'Italia dove solo un bresciano è stato inserito nella graduatoria di aggiudicazione provvisoria. Il sindaco sottolinea anche un altro aspetto dell'iniziativa: "In questi mesi, incuriositi dal nostro progetto, sono venuti in paese decine di stranieri o incaricati di varie agenzie che hanno deciso di acquistare degli immobili di proprietà privata. Sono una cinquantina le compravendite concluse, che consentiranno l'apertura di numerose strutture ricettive a Sambuca". Infine l'iniziativa dell'attrice americana Lorraine Bracco che, insieme all'emittente Discovery Channel, si è aggiudicata uno dei sedici immobili del Comune sfruttando il bando che prevedeva una corsia preferenziale nell'ambito di un progetto di diffusione dell'iniziativa attraverso la realizzazione di servizi e documentari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Aggredita e derubata da tre minori", 50enne lotta tra la vita e la morte

  • L'asfalto cede ed il camion sprofonda, paura al Villaggio Mosè: intervengono i vigili del fuoco

  • Non c'è pace per i contribuenti morosi: in arrivo altri 24 mila avvisi di pagamento

  • "Sporcaccione, non si buttano qui i rifiuti": scoppia la lite fra due uomini e accorre la polizia

  • Forti raffiche di vento e temporali, la Protezione civile dirama allerta "gialla"

  • Il riscatto e la rinascita, Andrea Mendola: "Non vedevo futuro adesso tutto è cambiato"

Torna su
AgrigentoNotizie è in caricamento