"Ricettazione e furto", deve scontare un anno e 2 mesi: arrestato 31enne

I carabinieri hanno dato esecuzione a un provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica di Sciacca

Ricettazione e furto, commessi fra il 2014 e il 2015. E' per questi reati che un trentunenne di Sambuca di Sicilia deve scontare un anno e due mesi di detenzione domiciliare. I carabinieri della stazione di Sambuca lo hanno arrestato negli scorsi giorni. E lo hanno fatto in esecuzione di un provvedimento della Procura della Repubblica di Sciacca. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le formalità di rito, il giovane è stato accompagnato - dagli stessi carabinieri - nella sua abitazione dove, appunto, dovrà scontare la pena di un anno e due mesi di reclusione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Villaseta: giovane si toglie la vita, avviate le indagini

  • Coronavirus, è di nuovo raffica di positivi a Ravanusa, Palma, Canicattì, Licata, Sciacca, Cianciana e Porto Empedocle

  • Non si fermano i contagi a Sambuca, altri nove positivi: tra questi anche un impiegato

  • Amministrative, Franco Miccichè il nuovo sindaco: vittoria a valanga su Firetto

  • Coronavirus: 17 positivi in provincia, ci sono pure 6 alunni e 2 insegnanti

  • Studenti positivi al Covid 19, Miccichè chiude il "Politi" e Di Ventura il "Verga"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AgrigentoNotizie è in caricamento