rotate-mobile
Cronaca Sambuca di Sicilia

Banda di ladri svaligia la casa di un impiegato: arraffati tutti i gioielli

Le indagini porteranno, adesso, i carabinieri a controllare tutti i centri di rivendita di oro

Bottino da svariate migliaia di euro. E’ quello che sono riusciti ad arraffare i malviventi – difficile, ma non impossibile, ipotizzare che sia entrato in azione un ladro solitario – dall’abitazione di un impiegato cinquantenne, in contrada Mendolazzo, a Sambuca di Sicilia. I “topi d’appartamento”, approfittando della momentanea assenza dei padroni di casa, sono riusciti ad intrufolarsi dopo aver forzato una porta. Una volta all’interno della residenza hanno rovistato fra armadi e cassetti e pare proprio che siano riusciti a trovare quello che cercavano: i gioielli. Hanno asportato tutto quello che di prezioso c’era e sono tornati sui loro passi senza lasciarsi tracce alle spalle.

Fatta l’amara scoperta, al momento del rientro a casa, ai proprietari non è rimasto altro da fare che chiedere “aiuto” ai carabinieri. I militari dell’Arma della stazione di Sambuca di Sicilia si sono precipitati per effettuare il sopralluogo di rito, appurando il furto con scasso. Sono state, naturalmente, subito avviate le indagini. Ma l’attività investigativa – nonostante il riserbo dei carabinieri sia fittissimo – non si preannuncia affatto semplice. L’inchiesta porterà adesso – verosimilmente – i carabinieri a controllare tutti i centri di rivendita oro dell’intera area del Saccense. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda di ladri svaligia la casa di un impiegato: arraffati tutti i gioielli

AgrigentoNotizie è in caricamento