menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botta e risposta tra Gere e Salvini, il ministro: "Porta i migranti con te ad Hollywood"

L'attore, nel corso  della conferenza stampa, ha annunciato che porterà il caso all'attenzione dei pm. Non si è fatta attendere la replica del ministro

Botta e risposta tra Richard Gere e Matteo Salvini. L'attore, nel corso  della conferenza stampa, ha annunciato che porterà il caso all'attenzione dei pm: "La maggior parte dei migranti sono cristiani". Non solo, Gere, ha anche parlato della situazione politica in Italia.

Caso Open Arms, il divo-attivista Richard Gere: "Esposto alle Procure di Roma e Agrigento"

 "Non sono interessato alla politica, il mio unico interesse è aiutare le persone. Non sono italiano e sono restio a parlare della situazione politica italiana odierna. Anch'io vengo da un paese dove la situazione politica è bizzarra". Non si è fatta attendere la replica di Matteo Salvini. 

"Richard Gere è incredulo per l'approvazione del Decreto Sicurezza Bis: sicuramente è colpito favorevolmente dalle scelte a favore delle forze dell'Ordine e contro scafisti e criminali. L'Italia e attendeva da anni. In compenso, visto che il generoso milionario annuncia la sua preoccupazione per la sorte degli immigrati della Open Arms, lo ringraziamo: potrà portare a Hollywood, col suo aereo privato, tutte le persone a bordo e mantenerle nelle sue ville. Grazie Richard". Queste le parole del ministro, Matteo Salvini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La provincia sempre più digitale, rilasciate 100 mila identità Spid

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento