menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Viale Delle Dune, a San Leone, allagato

Viale Delle Dune, a San Leone, allagato

Saltano i tombini: acqua alta a San Leone, traffico bloccato sulla statale 189

Il sindaco di Agrigento, Lillo Firetto, ha deciso: domani tutti gli istituti scolastici della città saranno regolarmente aperti. L'allerta meteo prevista è "gialla"

Tombini saltati al viale Delle Dune ed al viale Emporium, ma anche al viale Cannatello. Le violente piogge delle ultime ore, che hanno colpito anche Agrigento, non hanno potuto far altro che riportare alla luce dei problemi che esistono da anni. I tombini saltano. E sistematicamente, il viale Delle Dune si allaga: l'acqua arriva fino al ciglio del marciapiede. 

VEDI IL IL VIDEO: Viale Delle Dune allagato, è emergenza viabilità 

A tempestare di telefonate la sala operativa del comando dei vigili urbani sono stati i residenti, ma anche gli automobilisti che hanno rischiato grosso. E la polizia municipale non ha potuto far altro che "girare" l'allarme alla Girgenti Acque. Una squadra di operai è già intervenuta ed i tombini sono stati ricollocati.

LEGGI ANCHE: San Leone come Venezia: acqua alta 

Ma i problemi di viabilità non riguardano solo San Leone e Cannatello, ma anche strade ben più strategiche come la statale 189, la Agrigento-Palermo. A comunicare che il traffico è bloccato - a Lercara Friddi - è stata l'Anas. E' straripato il fiume e dunque i mezzi sono bloccati all'altezza del chilometro 6 della statale 189.

 

Fino alle 20,30, il sindaco di Agrigento Lillo Firetto ha valutato la possibilità di lasciare chiusi tutti gli istituti scolastici. L'allerta meteo prevista è "gialla". Ma la valutazione - dopo le piogge insistenti di oggi e dopo che il dipartimento regionale della Protezione civile ha reso noto che fino alle 24 di domani "persisteranno precipitazioni diffuse ed abbondanti, a prevalente carattere di rovescio o temporale" - è stata d'obbligo. Poi, appunto, la decisione: "Abbiamo fatto tutte le verifiche necessarie - ha spiegato Firetto - e l'allerta prevista per domani è gialla. Noi non abbiamo criticità lungo strade ed in strutture. Abbiamo fatto dei piccoli interventi, questo è vero. Ma non ci sono criticità e pertanto non c'è motivo di tenere chiuse le scuole".  

LEGGI ANCHE: Forti raffiche di vento, abbattuti alberi e pali della pubblica illuminazione  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Coronavirus: è arrivato lo spray nasale che aiuta a proteggersi

Attualità

Giardinetti del campo sportivo: arriva l'adozione da parte di privati

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AgrigentoNotizie è in caricamento